La cucina di Nino si basa su una profonda e lunga tradizione familiare ma si rinnova continuamente nella ricerca e nello studio dei prodotti gastronomici.

Una rivisitazione nella tradizione, che non può prescindere dalla qualità della materia prima: la verdura e la frutta utilizzata provengono da coltivazioni di agricoltura biologica, il pollame e le anatre da allevamenti di fattoria, mentre la carne bovina e gli agnelli sono di pura razza piemontese.